Skip to main content

News ed eventi | il blog di Sitar Italia | Padova

Stanco io? No, diversamente dinamico!

Stanco io? No, diversamente dinamico! Redazione Sitar Italia Questione di fasi metaboliche Stanco o pigro? Spossato o affaticato? Fare i conti con la stanchezza non piace a nessuno, fa a pugni in fondo con l’esigenza di risultare sempre “carichi”, performanti, scattanti, efficienti, brillanti. Tendiamo quindi a rimuovere l’idea di stanchezza, investendo ulteriori energie per negarla e sottovalutarla. La stanchezza è un sintomo? E se si cosa racconta? Quali rimedi invoca? 7 dicembre, 2021  |  Blog Indice C’è stanchezza e stanchezza Da cosa dipende...

Continua a leggere

“Tra le braccia di Morfeo”: Che fine ha fatto il dio dei sogni?

“Tra le braccia di Morfeo”: Che fine ha fatto il dio dei sogni? Redazione Sitar Italia Insonnia, risvegli, tensioni: il sonno che vorrei Chi era Morfeo? Morfeo nella mitologia greca è la divinità dei sogni. È uno dei mille figli di Ipno (il Sonno) che alato, compare in forme umane agli uomini addormentati. Tempi difficili per Morfeo perché dati alla mano oggi siamo in tanti a non dormire bene. 23 Novembre, 2021  |  Blog Ma cosa significa “non dormire bene”? Quante ore di sonno sarebbero necessarie per dormire bene? Sai che esistono...

Continua a leggere

Vitamina C: facciamo chiarezza

La vitamina C è una vitamina idrosolubile e termolabile (ovvero che si distrugge con il calore) ed è contenuta naturalmente in diversi alimenti, in misura maggiore nella frutta e in alcuni tipi di verdura o presente negli integratori sia in forma vegetale che in forma di sintesi. Per sintesi si intende ottenuta con procedimenti chimici ma sempre della stessa forma molecolare di quella contenuta nel regno vegetale. All'inizio degli anni '30 la vitamina C fu chiamata "Acido esuronico" e dimostrando di curare lo scorbuto successivamente è stata ribattezzata acido ascorbico. 

Continua a leggere

Stanchezza cronica? Il riposo comincia dall'alimentazione

Una volta per alzarsi c'era il semplice "driiiin" della sveglia caricata a molla, oggi ognuno usa uno strumento diverso: la canzone preferita della radiosveglia, il jingle del telefonino, e c'è perfino chi ha installato luci che si alzano lentamente come un sole che sorge in camera da letto che, secondo gli esperti, simulando l'alba che nessuno di noi vede più, dovrebbero favorire un risveglio più naturale e stimolante per tutte le nostre funzioni metaboliche.

Continua a leggere

Bacche e frutta ok? Ecco le 5 regole

Fermo restando che il massimo è accamparsi sotto la pianta, controllare il terreno, controllare le coltivazioni e i trattamenti fino alla raccolta del frutto nel momento esatto di maturazione, grazie alle nuove tecniche di lavorazione si può andare molto bene anche con il frutto disidratato. Nei casi in cui il frutto fresco sia difficilmente reperibile come il Goji che trova le condizioni ideali per la coltivazione nell’Altopiano della Mongolia Interna a 1300-1500 metri di altezza, il frutto disidratato è un'ottima soluzione.

Continua a leggere

Goji Xing Dal: l'importanza della provenienza

Le bacche di Goji contengono naturalmente una varietà di sostanze nutritive biodisponibili, quali vitamine, sali minerali e proteine con tutti gli amminoacidi essenziali, salutari per l’organismo. Questi micro e macro-nutrienti, soprattutto minerali e antiossidanti, dipendono soprattutto dal terreno, dalla qualità dell’acqua, da latitudine e longitudine del luogo, dall'escursione termica tra inverno (-20 gradi) ed estate (+40).

Continua a leggere